ravioli senza glutine al vapore

Al ristorante cinese inoltre non ho mai mai mai assaggiato i ravioli al vapore. Lo so, sembra impossibile! La prima volta li ha cucinati per me la mia amica Anna. Ricordo che aveva usato l’impasto della Schar, devo dire che non erano niente male. Poi non li ho più rifatti fino alla settimana scorsa.

Avevo tra le mani un nuovo sacchetto della linea Spigabuona per pasta, biologica, semintegrale e 100% senza glutine. Mi sono detta: “perché non tentare?” Il risultato è stato stupefacente! Come sempre del resto da quando uso i loro prodotti!

Li ho farciti con edamame e porro, cotti nella vaporiera di legno e serviti nel piatto con un filo di salsa di soia. Secondo me sono il top!

 

(altro…)

crema di fave e tris di cereali

In questa primavera atipica c’è ancora bisogno di qualcosa di caldo e confortevole quando si fa sera. Io non perdo occasione per preparare una crema di legumi! Le adoro perché ricche di fibre, proteine vegetali e acqua. Mi piace quella di piselli e menta, quella di ceci e carote, ceci e rosmarino oppure ceci e tartufo nero, borlotti e pomodoro, cannellini e panna acida… ne ho cucinate mille ormai.

E’ la primissima volta però che uso le fave per una “zuppa” e devo dire che non mi aspettavo avessero questo sapore deciso. L’avevo proprio dimenticato in realtà! Secondo me hanno un gusto simile a quello del formaggio. Sono sicura che sarebbero perfette con il pecorino stagionato! Sì perché hanno un retrogusto amarognolo ed una consistenza davvero cremosa. Vi consiglio di insaporire questa crema con delle foglioline di basilico fresco e renderla accattivante con dei cereali croccanti, un filo d’olio extra vergine di quelli buoni e del pepe fresco.  

Io ho utilizzato il tris di cereali Riso+Orzo+Farro della linea Riso San Marco, pronta in 10-12 minuti. E’ saporita, varia e molto pratica. Ne ho sempre una confezione in credenza perché accontenta tutti i gusti. La uso parecchio soprattutto in queste preparazioni delicate in cui c’è bisogno dei cereali per dare un po’ di sostanza al piatto. 

 

(altro…)

cake di farro, yogurt di cocco e marmellata

Mi sono innamorata di questa torta diversi anni fa. Andavo in piscina tutte le mattine prima di fare colazione, capitava spesso che tornando a casa mi fermassi in un panificio. Lì trovavo sempre un trancio di torta simile a questa, profumatissima, dolce e fruttata. Ricordo che era fatta di farina di farro, aveva una crosticina lucida, morbida, piuttosto scura perché immagino avesse lo zucchero di canna ma… non ricordo altro. Divertendomi a sperimentare sono riuscita a crearne una versione che ci va mooooolto vicino! 

Io ho scelto di usare lo yogurt di cocco da poco sbarcato al supermercato. Esiste in vari gusti: fragola, pesca e mango, cioccolato, limone, vaniglia o al naturale. Ho utilizzato il miele al posto dello zucchero di canna, marmellata senza zucchero e mandorle con la buccia. Provatela! =)

(altro…)

crocchette di ceci e avena germogliata

Queste crocchette sono formidabili, consistono in un preparato in polvere casalingo che potrete conservare in un barattolo. Al bisogno lo mescolate con una precisa quantità d’acqua et voilà le crocchette sono pronte da modellare e cuocere! Si ispirano a degli hamburger che qualche settimana fa mi ha fatto assaggiare Federica, la moglie di mio cugino Matteo. Vi giuro me ne sono a dir poco innamorata! Saporiti, morbidi e davvero soddisfacenti nonostante completamente vegetali senza latte o uova. 

Da lì mi sono intestardita e ho fatto esperimenti su esperimenti per ricreare quel sapore eliminando sia il glutine che la soia. Ho utilizzato l’avena germogliata di Iswari, lo shop online di superfood con cui collaboro da diversi mesi. Ho aggiunto dell’insaporire vegetale e stop: un successone! Vi lascio la ricetta così potrete dirmi che ne pensate!

 

(altro…)

hamburger di cannellini e chlorella

Voi sapete cos’è la chlorella? Io non la conoscevo prima che il team di Iswari me la facesse conoscere. E’ un superfood detossinante dai metalli pesanti che può ridurre il grasso corporeo, il colesterolo e la pressione sanguigna. Contiene proteine, vitamina C e carotenoidi, vitamina K, vitamine del gruppo B, ferro e clorofilla. 

Essendo così ricca di proprietà ho pensato di cominciare ad inserirla nelle mie ricette ed ecco il primo di tanti esperimenti: degli hamburger di legumi, vegani, digeribili colorati ma soprattutto super buoni.

(altro…)

CONSIGLIA Tortino di alici e scarola