castagnaccio al guaranà

E’ ora di ricominciare a cucinare il castagnaccio, non credete? Da qualche tempo la mia mamma lo prepara per colazione e poi lo conserva in frigorifero per diversi giorni. Mangiato freddo da frigorifero è rinfrescante e nutriente. 

Il castagnaccio è un dolce tradizionale goloso ma non troppo dolce. In questa ricetta ho aggiunto del guaranà in polvere, uno dei magnifici superfood di Iswari.com; mi è sembrata un ottima idea per cominciare la giornata con tante energie.

 

(altro…)

torta semintegrale di mele e crema

La torta di mele è un classico e ,secondo me, la torta più confortevole che ci sia. Adoro prepararla: tagliare le mele, mescolare l’impasto e poi decorarla. La parte che preferisco in assoluto però è quando è in forno, che quando è quasi pronta comincia a diffondere il suo profumo dolce e speziato in tutta la casa.

Questa mia versione è ovviamente senza latte, senza uova, resa morbida dallo yogurt di soia, arricchita dalla farina semintegrale ed ingolosita dalla mia crema pasticciera al latte di soia. Da provare, ve lo assicuro!

(altro…)

soda bread all’uvetta

Ma il sapore del pan con l’uva? Non è qualcosa di indescrivibile? Con quella crosticina sottile, dorata, lucida e dolce dolce… 

Prima di cominciare il mio viaggio gluten free ricordo che non c’era gita senza tappa al panificio. Entravo, guardavo i pasticcini, e sceglievo sempre il pan con l’uva! Eccone una versione veloce con il bicarbonato da cucina che si prepara in meno di un’ora. 

 

(altro…)

cake di banane, cocco e baobab

Quando ti svegli e sai di avere una torta che ti aspetta è tutta un’altra cosa!

Questa ricetta in particolare ha un profumo incredibile. Inoltre è super morbida! Avevo sottovalutato il potere miracoloso della banana dentro ad un impasto. Il cocco poi la rende esotica e ricca. La polvere di baobab invece la arricchisce di vitamine antiossidanti e ferro che non guastano mai.

 

(altro…)

cobbler di prugne, senza glutine

Eh si, nella mia cucina è arrivata la frutta viola e questo significa che l’estate sta proprio finendo. Il lato positivo è che posso riaccendere il forno senza farmi dare della pazza! 

Amo la stagionalità degli ingredienti. E’ come avere un appuntamento fisso con i miei ingredienti preferiti. Tra poco matureranno i melograni e l’uva fragola… già prevedo un mucchio di ricette!

Partiamo dalle prugne e dal dolce più facile che ci sia. Conoscete il cobbler? E’ un dolce simile al crumble francese. Si prepara in 5 minuti. Basta mettere dei cubetti di frutta sul fondo di una cocottina e poi coprirla con un impasto simile a quello dei biscotti. Si mette tutto in forno ed il gioco è fatto.

 

(altro…)

CONSIGLIA Risotto al salto