cheesecake di riso al cioccolato e lamponi

Come ormai saprete io amo, amo, amo il cioccolato! Questa cheesecake senza latte è super cioccolatosa infatti! Me l’ha fatta assaggiare Sara, la mamma di Marco, in uno dei suoi favolosi pranzetti. Lei dice di non amare cucinare, ma vi assicuro che nella sua semplicità crea dei manicaretti senza glutine, senza latte, senza uova davvero eccezionali! Sono molto molto fortunata devo dire!

Per creare la crema ha usato lo stracchino di riso che si trova oramai in moltissimi supermercati. Il suo ingrediente segreto è il liquore. Non vi aspettate un dolce che sappia di formaggio, piuttosto un dessert fresco e cioccolatoso che vi assicuro piacerà a tutti. E come non potrebbe con tutto quel cioccolato e quei lamponi freschissimi????????

 

Ingredienti (per 4 mini cheesecake)

(la base)

100gr di nocciole

2 cucchiai di miele

 

(la mousse di cioccolato)

3 confezioni di stracchino di riso

100gr di cioccolato fondente 72%cacao 

2 cucchiai di liquore

2 cucchiai di miele

 

Come prima cosa create degli stampini usando l’alluminio. Ripiegate su se stesso un foglio di alluminio lungo 30cm per renderlo più rigido. Arrotolatelo, per dargli la forma rotonda, attorno ad un cutter rotondo o un coppaapasta. Poi sfilatelo e appoggiatelo su una superficie piana. Io ho usato un tagliere di legno foderato con un foglio di carta forno per fare in modo che una volta raffreddate, le cheesecake, si staccassero facilmente.

Preparate la base tritando le nocciole, poi aggiungete il miele che renderà il composto più appiccicoso. Sistemate l’impasto ottenuto sul fondo degli stampini in alluminio e livellatelo con le dita. Mettete in frigo ad indurire.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria. Sbattete lo stracchino di riso con il liquore ed il miele. Unite il cioccolato e sbattete ancora, io ho usato una frusta a mano. 

Trasferite la crema di formaggio e cioccolato negli stampini in alluminio, sopra al fondo di nocciole e miele. Livellate con una spatolina. Ora mettete le cheesecake in frigo ad indurire per almeno 4 ore. Poi, poco prima di servire, decorate con i lamponi freschi e ben lavati.

Si conservano per 3-4 giorni, in frigorifero, dentro ad un contenitore.

PS. Fate attenzione a non confondere lo stracchino di riso con la mozzarella di riso. Purtroppo mi è successo, ma non ha affatto lo stesso sapore neutro. La mozzarella di riso contiene origano e rende le cheesecake piuttosto……insolite, diciamo! Magari si potrebbe utilizzare per una versione salata!

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Insalata estiva con melone