cake di farro, yogurt di cocco e marmellata

Mi sono innamorata di questa torta diversi anni fa. Andavo in piscina tutte le mattine prima di fare colazione, capitava spesso che tornando a casa mi fermassi in un panificio. Lì trovavo sempre un trancio di torta simile a questa, profumatissima, dolce e fruttata. Ricordo che era fatta di farina di farro, aveva una crosticina lucida, morbida, piuttosto scura perché immagino avesse lo zucchero di canna ma… non ricordo altro. Divertendomi a sperimentare sono riuscita a crearne una versione che ci va mooooolto vicino! 

Io ho scelto di usare lo yogurt di cocco da poco sbarcato al supermercato. Esiste in vari gusti: fragola, pesca e mango, cioccolato, limone, vaniglia o al naturale. Ho utilizzato il miele al posto dello zucchero di canna, marmellata senza zucchero e mandorle con la buccia. Provatela! =)

Ingredienti:

160gr di farina di farro integrale

20gr di fecola

60gr di olio girasole

120gr di yogurt di cocco (al mango o al limone)

4 cucchiai di miele

4 cucchiai di marmellata senza zucchero (di albicocche o arance)

40gr di mandorle

1 cucchiaio di lievito

un pizzico di sale

+

(per lucidare)

2 cucchiai di marmellata

3 cucchiai di acqua

 

Mescolate yogurt di cocco, olio, miele e marmellata. Frullate le mandorle con la fecola. Aggiungete anche la farina di farro, il lievito ed il sale. Sbattete il tutto con una frusta a mano per evitare che si formino grumi. Se occorre aggiungete due goccio di latte di riso, soia o semplicemente acqua.

Trasferite il composto in una tortiera (diametro 24-26cm) ed infornate a 170 gradi per 40 minuti. Levatela dal forno e finché è ancora calda sciogliete due cucchiai di marmellata con 2-3 cucchiai di acqua. Usate questo sciroppo per lucidare il dolce in superficie, usate un pennello, il mio era in silicone. 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Tortino di alici e scarola